ANDALUSIA: itinerario di 10 giorni da Malaga a Siviglia

Carta d'identità

  • Paese: Spagna Regione Andalusia
  • Capoluogo: Siviglia
  • Popolazione: 8 milioni 
  • Moneta: Euro
  • Lingua: Spagnolo
  • Fuso orario: +1:00 h
  • Visto: NO
  • Documento necessario: Carta d'identità
  • Presa corrente: Tipo C (europea)
  • Tip (mancia): Non obbligatoria
  • Religione: cattolico cristiana

L'itinerario

di Rosy
> seguila su Instagram
> vai al suo blog  www.livedreamandtravel.com 
> la sua pagina Facebook 
> il suo profilo Twitter

  • Periodo migliore: marzo-maggio o settembre-novembre
  • Durata: 10 giorni
  • Tipologia: backpacker (viaggio zaino in spalla) / viaggio fai da te
  • Interessi: cultura locale, natura, sport acquatici, equitazione e  mare
  • Sistemazioni: guest house / ostelli
  • Spostamenti: noleggio auto
  • Costo previsto: 250€ circa (comprensivo di alloggi/noleggio auto - volo da/per Italia escluso)

Introduzione

Prendete un angolo di paradiso, qualche vicolo di ciottoli bianchi, cavalcate su spiagge lunghissime, un numero infinito di tramonti e il genio del grande Picasso; ora, aggiungete un pizzico di arabesco per rendere il tutto più suggestivo, e otterrete il vostro itinerario di 10 giorni in Andalusia da Malaga a Siviglia!


Descrizione

Giorno 1

Iniziate il vostro itinerario di 10 giorni in Andalusia partendo da Malaga! La capitale della Costa del Sol; si trova a sud della Spagna e le sue spiagge di sabbia dorata, si affacciano sul mar Mediterraneo. I grattacieli che ospitano hotel e resort svettano alle spalle e sopra la città moderna incombono le due enormi fortezze locali risalenti al periodo della dominazione araba, l'Alcazaba e il Castello di Gibralfaro.

Ma Malaga è famosa soprattutto per aver dato i natali al grande artista Pablo Picasso. Da non perdere il museo a lui dedicato.

Pernottamento a Malaga


> > > >
Sistemazioni a
MALAGA
da 17€ per notte!
Cliccate qui per verificare la disponibilità!
< < < < 


Giorno 2

Dopo una ricca colazione a base di piatti tipici locali come Tostada, mollete e caffè, prendete l’auto e dirigetevi verso Frigiliana un piccolo paesino ubicato al limite della Sierra de Tejeda, Almijara e Alhamana e che ha ospitato tre culture nella sua storia (cristiana, ebraica e musulmana). 

Dopo una breve ma intensa visita a Frigiliana potete proseguire verso Antequera, che ospita l’80% dei beni culturali di tutta la provincia; lasciatevi suggestionare dagli antichissimi Dolmen, il Parco naturale del Torcal, il centro storico e la favolosa gastronomia locale.

Pernottamento a Malaga


Giorno 3

Sveglia presto e si parte per la seconda tappa del vostro itinerario di viaggio alla scoperta dell’Andalusia: Marbella! Il consiglio è di prendere la strada costiera, sicuramente più rapida e più scenografica. 

Arrivati nel Casco Antiguo, sistemate le vostre cose in ostello e correte giù sul lungo mare passando per l’Avenida del Mar. Entrate dentro il Parco de la Alameda e poi giù per questo viale pedonale pieno di sculture di Salvador Dalì.

Risalendo su verso il centro andate a visitare il quartiere chiamato Casco Antiguo, una rete di vicoletti tutti bianchi adornati da vasi di fiori coloratissimi, soprattutto blu, piccole botteghe e ristoranti vi aspettano. Non vi preoccupate, non sarete gli unici ad aver la sensazione di trovarvi in una sorta di piccolo paesino svizzero... ma a ridosso del mare!

La sera, quando il calore del sole lascia posto al romanticismo della luna, passeggiando sulla spiaggia scoprirete una specie di laguna con una scogliera che si spinge dalla spiaggia fino dentro il mare, fermatevi a osservare il cielo e vedere le stelle cadenti sorseggiando un calice di vino!


Pernottamento a Marbella


> > > >
Sistemazioni a
MARBELLA
da 27€ per notte!
Cliccate qui per verificare la disponibilità!
< < < <
 


Giorno 4

Oggi si parte per l’Inghilterra… o quasi! Salite in auto con destinazione Gibilterra! Una volta arrivati, fatevi un giro nel centro formato da una strada principale e due parallele; e perdetevi nell’ infinità di negozietti dove comprare profumi e high-tech a prezzi vantaggiosi (Gibilterra è tax free!).

Assolutamente da non perdere, il giro sulla Rocca: è proprio lì che il moderno monumento delle Colonne d’Ercole è posizionato. Ercole, durante le sue dodici fatiche, la considerava il limite estremo del mondo! Restate fino al tramonto e godetevelo sulla spiaggia sotto la rocca!

Attenzione: ricordatevi di portare il Passaporto (o la carta d’identità), siete in territorio british!

Pernottamento a Marbella


Giorno 5

Oggi potete dormire un po’ di più, tutta la giornata sarà dedicata alla scoperta di Tarifa, qui potrete scegliere se:

  • rilassarvi sulla spiaggia e fare un bagno nell’oceano (l’acqua è fredda!)
  • cimentarvi in sport acquatici come surf o kitesurf; la zona infatti è ricca di scuole dove poter imparare o noleggiare l’attrezzatura necessaria
  • dedicarvi al whale/bird watching, Tarifa è zona di migrazione sia per le balene che per gli uccelli e lo spettacolo è assicurato!

La giornata volge al termine, ma prima, godetevi una bella passeggiata a cavallo sulla spiaggia.

Pernottamento a Tarifa


> > > >
Sistemazioni a
TARIFA
da 19€ per notte!
Cliccate qui per verificare la disponibilità!
< < < <
 


Giorno 6

Con gli occhi ancora pieni di blu dell’Oceano, si riparte, ad attendervi, la magica Cadice (Cadiz), nella quale trascorrerete due notti.

Cosa vedere a Cadice è una domanda troppo aperta, essendo (probabilmente) la città più antica d’Europa! Guardatevi intorno e capirete quanto è vero: è sufficiente osservare l’architettura di alcuni edifici per comprendere quanta storia sia passata di qua.

Il vostro itinerario, oggi, inizia con una visita alla Cattedrale di Cadice: un mix tra stile barocco e neoclassico e ben 116 anni per costruirla! Proseguite verso la Torre de Poniente (avrete accesso tramite una serie di rampe che vi porteranno fino al campanile), da quassù potrete ammirare la città dall’alto e perdervi nell’azzurro del cielo.

Camminando per il centro passate per il Teatro Romano, il Barrio del Populo, Plaza de Mina e fate una sosta per assaggiare le tipiche tapas in uno dei bar e godetevi il panorama tropicale; qui troverete infatti una varietà botanica incredibile!  Ammirate la Plaza de Espagna e infine riscendete giù verso il mare e godetevi un tramonto senza eguali al Castello di San Sebastian.

Pernottamento a Cadice



Giorno 7

Il giorno successivo, godetevi la suggestiva Conil de la Frontera, dove potrete rilassarvi passeggiando tra le bianche viuzze del paesino gustando specialità tipiche nella piazza del centro. Ma non dimenticate di visitare El Palmar, dove invece è d’obbligo una passeggiata sulla spiaggia selvaggia. Per gli amanti degli sport acquatici, c’è l’imbarazzo della scelta: qui potrete noleggiare tavola, muta e provare a cavalcare qualche onda.

Pernottamento a Cadice



Giorno 8/9

Sveglia di buon’ora e si parte per visitare una delle città più affascinanti al mondo: Siviglia, nella quale trascorrerete gli ultimi due giorni del vostro itinerario di viaggio fai da te.

Siviglia è la più grande città dell’Andalusia, è l’anima della Regione e l’incarnazione del noto modo di vivere andaluso. Gli abitanti dell’elegante città dorata vivono intensamente le tradizionali passioni spagnole: le tapas, il vino, la birra, le corride, il flamenco, la movida e le feste.

Appena arrivati, breve tappa per lasciare i bagagli e poi subito in centro, molte cose da vedere vi aspettano:

  • Il Barrio de santa cruz
  • il centro storico
  • la cattedrale
  • il patio de Los naranjos e la Giralda, ovvero il campanile più alto al mondo (fino al 1156), divenuto poi, ai tempi della dominazione moresca, minareto.
  • Il Parque de Maria Luisa il polmone verde della città, li potrete rilassarvi ed ammirare le diverse specie di piante ospitate, acacie, siepi, roseti, olmi e fiori particolari provenienti da tutte le parti del mondo il tutto abbellito da laghetti artificiali, fontane e statue.
  • La Plaza de España, un posto magico, una piazza di forma semicircolare circondata da un canale dove poter affittare una piccola barca a remi e circumnavigarla. Molto frequentata dai turisti oltre che per la sua bellezza perché divenuta scenari di STAR WARS.
  • la Plaza de Toros, se siete animalisti limitatevi a vederla da fuori.
Ma soprattutto, girate liberamente per la città ed entrate in armonia con la cultura andalusa.


Pernottamento a Siviglia


> > > >
Sistemazioni a
SIVIGLIA
da 13€ per notte!
Cliccate qui per verificare la disponibilità! 
< < < <
 


Giorno 10

Giorno di rientro a casa.

Come sempre, le cose belle hanno un inizio e una fine. Qui termina infatti il vostro itinerario di viaggio, con un po’ di tristezza forse, ma con il cuore e l’animo pieno di emozioni.

Bene! Immaginiamo che ti servirà un volo dall'Italia!

Per il volo potete recarvi in agenzia di viaggi oppure procedere col fai da te.

Avete già controllato qui? Voli per MALAGA a partire da 20€

E per il ritorno? Qui trovate voli da SIVIGLIA a partire da 15€!


Che succede? 

La vostra vacanza dura meno giorni? Volete modificare l'itinerario? Pensavate ad un budget diverso?

Nessun problema! I nostri Travel Advisor sono qui per aiutarvi a personalizzare il tuo prossimo viaggio!

Cliccate qui per avere maggiori informazioni o contattateci direttamente!

Buon Viaggio!

Cosa ne pensate di questo itinerario di viaggio fai da te di 10 giorni in Andalusia? 
Scriveteci la vostra opinione e le vostre esperienze nei commenti sotto!