Travel Advisor

Avrai sicuramente sentito parlare di Travel Advisor (o travel designer) ma ti sei mai chiesto chi è, cosa fa, qual'è il suo lavoro, ma soprattutto perché chiunque ha bisogno di un Travel Advisor?

Scopriamo chi fa e chi è 

Come dice la parola stessa: travel=viaggio, advisor=consigliere, il Travel Advisor (TA) è un consulente di viaggi professionale esperto e capace che per lavoro aiuta gli altri a costruire un viaggio su misura.

Generalmente, si tratta di una, o più persone che hanno viaggiato molto e in luoghi differenti, maturando un’esperienza tale da poter fornire consigli utili. 

Ma questa oggi, è una cosa che fanno in molti. 

Ciò che rende autorevole un TA è il suo lavoro, ovvero cosa fa per essere indispensabile: ha capacità di adattare il viaggio alla persona. Affidandoti a un TA infatti, non sei tu ad adattarti al viaggio, è il viaggio che si adatta a te.

Cosa fa un buon Travel Advisor? Ti consiglia; cosa fa un ottimo Travel Advisor? Ti ascolta, raccoglie i tuoi dubbi, comprende le tue esigenze e solamente dopo ti fornisce suggerimenti in grado di trasformare un viaggio in un’esperienza unica e indimenticabile.

Nello specifico, i vantaggi di coinvolgere un Travel Advisor si possono riassumere in 5 domande/risposte:

  • Chi? Il Travel Advisor ti conosce e ti aiuta a comprendere se le tue caratteristiche personali, sociali e culturali rispecchiano un viaggio specifico.
  • Quando? Ti mostra i pro e contro di visitare un luogo in una stagione piuttosto che in un’altra. Alta stagione, non è sinonimo di periodo migliore
  • Dove? Ti aiuta nella scelta della tua prossima destinazione e ti mostra i luoghi più adatti ai tuoi interessi/budget/giorni a disposizione, ecc
  • Come? Ti supporta durante tutta l’organizzazione su: cosa portare, dove alloggiare, gli spostamenti, cosa fare, documenti e informazioni necessari, agenzia di viaggi o fai da te
  • Perché? Comprende le tue esigenze, i tuoi interessi, lo scopo del tuo viaggio, non per soddisfare le tue aspettative, ma per sorprenderle.

Il lavoro del Travel Advidor non è lo stesso di un agente di viaggio, non ha quindi nessun interesse a suggerirti una meta o una struttura piuttosto che un’altra. 

Sarai tu stesso a prenotare liberamente ma sempre supportato dal tuo Travel Advisor, da prima della tua partenza, fino al tuo ritorno a casa, anche dopo se vorrai. Non c’è niente di più stimolante che condividere le proprie esperienze e magari scoprire che potresti diventare anche tu un Travel Advisor.

Cosa rischi ignorando la figura del Travel Advisor?


  • Di perdere tempo nella ricerca di informazioni, oggi troppe e di troppo poco interesse. Trovare notizie aggiornate e di qualità è molto complicato. Per esempio, ritieni questa pagina utile? Immagino di si, eravamo trai primi risultati di ricerca? Immagino di no…
  • Di tornare a casa con un brutto ricordo; non c’è cosa peggiore di un’aspettativa di viaggio delusa
  • Di non avere il supporto di un’agenzia di viaggi di fronte a un inconveniente perché ti sei fidato del fai da te
  • Di trovarti nel posto giusto ma nel momento sbagliato seguendo l’onda dell’alta stagione quando invece avresti voluto goderti il luogo nella sua autenticità. Si sa, alta stagione = turisti in massa
  • Di perdere soldi spendendo quasi il doppio rinunciando al fai da te pensando fosse un viaggio troppo difficile da organizzare
  • Di scoprire che quel luogo non rispecchia i tuoi interessi. Trovarti su una splendida isola semi-deserta è bellissimo ma solo se hai in mente un viaggio di solo relax fisico
  • Di ritrovarti in un posto non adatto a te o ai tuoi bambini o peggio ancora scoprire una volta arrivato che la vita in quel luogo è troppo cara.
  • Di non sapere cosa fare.

Ora, come ti sentiresti se ti capitasse solo uno degli eventi sopra descritti? Appunto!

OK, ma come funziona?

Se sei arrivato fino qui vuol dire che hai capito l’ importanza del lavoro di un Travel Advisor. Ora non ci resta che conoscerci.

Come? Usa il form che trovi a fine pagina e raccontaci che tipo di viaggiatore sei, parla molto liberamente e scrivici quali sono i tuoi interessi, ricorda solamente di inserire alcuni dati essenziali per avere un’idea generale del viaggio che andremo a costruire insieme: il tuo prossimo (incredibile) viaggio:

  • N° di persone
  • Località di partenza
  • Destinazione scelta
  • Durata del viaggio
  • Periodo preferito
  • Viaggi con bambini?
  • Viaggi con animali?
  • Interessi principali come: natura – relax – vita notturna - arte e cultura – siti di interesse religioso – trekking - food –  ecc.
  • Budget?
  • E poi, tutto ciò che ti viene in mente: sei già stato in un luogo? Scrivicelo. Sei buddhista? Puoi scriverlo tranquillamente. Ci stiamo conoscendo, ricordi?

Adesso mettiti comodo e inizia il tuo viaggio cliccando qui per leggere i nostri itinerari verso luoghi da scoprire, culture da conoscere, paesaggi da ammirare e chissà, magari troverai ispirazione per la tua prossima meta.

Buon viaggio!




Sai che siamo anche 

su Facebook?

Visita la nostra pagina!

 









iniziamo da qui